ELEZIONI FEDERALi20 ottobre 2019

La Svizzera elegge! Il 20 ottobre si deciderà chi guiderà la Svizzera per i prossimi quattro anni. Anche tu puoi decidere chi siederà in Consiglio nazionale e in Consiglio degli Stati, ovvero le persone che ti dicono cosa fare e cosa non fare. Ciò significa che sei tu a decidere chi decide su di te. Niente di più facile, non trovi?

Video per le elezioni federali del 20 ottobre 2019

COSA ELEGGIAMO?

Assemblea federale?

L’Assemblea federale è il Parlamento della Svizzera. Tra i vari compiti del Parlamento ci sono, ad esempio, quello di decidere come spendere il denaro e quello di eleggere il Consiglio federale, ovvero il Governo della Svizzera. L’Assemblea federale è composta da due Camere:

Il Consiglio nazionale, chiamato anche Camera bassa, conta 200 membri e rappresenta la popolazione. Le 200 consigliere e consiglieri nazionali vengono eletti nei singoli Cantoni. Più abitanti conta un Cantone, più seggi tale Cantone avrà in Consiglio nazionale. Ad esempio, il Cantone più grande, il Canton Zurigo, conta 35 seggi, il Canton Ticino otto seggi, mentre il Canton Obvaldo un solo seggio.

Il Consiglio degli Stati, chiamato anche Camera alta, conta 46 membri e rappresenta i Cantoni. Le 46 consigliere e consiglieri agli Stati vengono eletti nei singoli Cantoni. Diversamente dal Consiglio nazionale, tutti i Cantoni hanno due seggi in Consiglio degli Stati, indipendentemente dalla loro dimensione. Mentre i sei Semicantoni hanno solamente un seggio ciascuno.

Consiglio federale

Dopo che si saranno tenute le elezioni federali del 20 ottobre 2019, l’Assemblea federale eleggerà il Consiglio federale. Il Consiglio federale è il Governo della Svizzera. Tra i vari compiti del Governo ci sono, ad esempio, quello di mettere in pratica le decisioni del Parlamento, essere a capo dell’amministrazione federale e rappresentare la Svizzera all’estero.

Il Consiglio federale conta sette membri. Tra le consigliere e i consiglieri federali ci sono al momento due membri dell’UDC, due del PS, due del PLR e uno del PPD. Il risultato dei partiti alle elezioni federali avrà un grosso influsso anche sull’elezione del Consiglio federale a dicembre 2019.