Reddito da capitale26. Settembre 2021

Obiettivo: A partire da un determinato importo, il reddito da capitale dev’essere tassato in misura maggiore.

L'Iniziativa popolare "Sgravare i salari, tassare equamente il capitale" (Reddito da capitale)

Situazione attuale

In Svizzera, ogni persona paga le imposte in base al proprio reddito. I redditi vengono suddivisi in salari e redditi da capitale. La Confederazione considera ad esempio come reddito da capitale gli interessi sui risparmi, i redditi da locazioni, dalle azioni e dalla vendita di terreni.

Le persone con reddito alto pagano più imposte rispetto a quelle con un reddito 
basso. Con le imposte vengono finanziate tra l’altro le prestazioni sociali, come per esempio la previdenza per la vecchiaia.

È stata presentata un’iniziativa popolare che vuole tassare maggiormente il reddito da capitale a partire da un determinato importo, che verrà definito dal Parlamento. Per questo motivo siamo ora chiamate e chiamati a votare.

Che cosa cambierebbe?

Se l’iniziativa viene approvata, in tutta la Svizzera il reddito da capitale verrà tassato 1,5 volte in più a partire da un determinato importo. I redditi da capitale che superano questo importo vengono conteggiati dunque una volta e mezzo nel calcolo delle imposte. Il Parlamento stabilisce in una legge l’importo a partire dal quale i redditi da capitale vengono tassati maggiormente.

Un esempio
Se il Parlamento fissa questo importo a 100 000 franchi, i redditi da capitale superiori a 100 000 franchi vengono tassati 1,5 volte in più. Se una persona ha un reddito da capitale di 150 000 franchi, i primi 100 000 franchi saranno contati una volta. I restanti 50 000 franchi saranno contati una volta e mezzo, cioè come 75 000 franchi. Verrà dunque tassato un reddito da capitale pari a 175 000 franchi.

Se ne risultano delle entrate supplementari, tocca al Parlamento decidere come
utilizzarle. O vengono abbassate le imposte delle persone con un reddito basso o medio, oppure le entrate supplementari vengono utilizzate per le prestazioni sociali.

Argomenti dei favorevoli

  • I guadagni delle azioni portano sempre più soldi all’1% più ricco della popolazione. Questi soldi mancano ai salari delle altre persone.
  • Se la popolazione che lavora ha più soldi, questi soldi tornano poi all’economia. Ciò va a beneficiare anche le piccole imprese.
  • Le persone più ricche vengono tassate solo sul 70% del proprio reddito da capitale. Esse vengono così favorite a spese del resto della popolazione.

Argomenti dei contrari

  • Rispetto ad altri Paesi, il reddito in Svizzera è distribuito in modo più equo. Non è necessario nessun cambiamento.
  • Aumentare le imposte sul reddito da capitale è ingiusto. Anche per generare quel capitale occorre lavorare.
  • Un aumento delle imposte sul reddito da capitale diminuisce l’incentivo al risparmio. Una diminuzione dei risparmi porta a minori investimenti nelle imprese. Ciò mette a rischio il benessere.

Più Informazioni

Imposizioni in Svizzera

Tutte le persone adulte che vivono in Svizzera devono pagare le imposte. Esistono diversi tipi di imposte in Svizzera:

Imposte dirette
Sono imposte dirette, ad esempio, l’imposta sul reddito o l’imposta sulla sostanza. L’ammontare dell’imposta da versare allo Stato dipende dal proprio reddito o dalla propria sostanza. Anche il Comune e il Cantone di residenza giocano un ruolo importante. Ogni Comune e Cantone, infatti, può definire autonomamente l’ammontare delle imposte.

Altre imposte dirette sono:

  • Imposizioni sugli immobili (ad es. imposta sul profitto derivante dalla vendita di una casa
  • Tassa sui veicoli
  • Imposta alla fonte (imposta sul reddito delle lavoratrici straniere e dei lavoratori stranieri con permesso di soggiorno (permesso B))
  • Imposta sulle successioni
  • Imposta sulle donazioni (imposta sul patrimonio donato a terzi)
  • Tassa sui cani
  • Imposta preventiva (ad es. imposta sugli interessi)
  • Tassa d’esenzione dall’obbligo militare
  • Imposte su titoli e assicurazioni (ad es. imposta sulle azioni)
  • Imposte di culto
  • Imposta sull’utile per le imprese
  • Imposta sul capitale per le imprese

Imposte indirette
Sono imposte indirette, ad esempio, l’imposta sul valore aggiunto o l’imposta sul tabacco. Comprando qualcosa, una parte del prezzo di acquisto viene versata allo Stato sotto forma d’imposta.

Come viene tassato il reddito da capitale?

Con reddito da capitale, la Confederazione intende gli interessi sui risparmi, i profitti derivanti dall’affitto di abitazioni, i profitti derivanti da azioni e i profitti derivanti dalla vendita di beni immobili o dalla vendita di titoli, come ad esempio le azioni. Le imposte sul reddito da capitale sono imposte dirette.

Poiché non esiste una sola imposta sul reddito da capitale, questi redditi vengono tassati in maniera differente.

Profitti derivanti da azioni: i profitti derivanti da azioni vengono tassati attraverso l’imposta sull’utile per le aziende, mentre vengono tassati come il reddito da salario per le azioniste e gli azionisti. Se una persona possiede più del dieci percento di un’azienda, allora solo una parte del profitto proveniente dalle azioni viene tassata come reddito. Il resto viene tassato solo come profitto, ma non come reddito.

Profitti derivanti dalla vendita di titoli, come ad esempio le azioni: quando un privato ottiene un profitto grazie alla vendita di p.es. azioni, non deve versare nessuna imposta per questo profitto. Invece, le imprese che commerciano in azioni, devono versare p.es. l’imposta sull’utile.

Interessi sui risparmi: gli interessi sui risparmi vengono tassati come il reddito da salario. 

Profitti derivanti dall’affitto di abitazioni: le entrate provenienti dall’affitto di abitazioni o di altri immobili vengono tassate come il reddito da salario.

Profitti derivanti dalla vendita di beni immobili: quando un privato ottiene un profitto grazie alla vendita di un immobile, deve versare le imposte sul profitto solo a livello cantonale.

Chi riguarda l’iniziativa?

Il testo dell’iniziativa richiede che il reddito da capitale a partire da un certo importo venga tassato 1,5 più pesantemente in tutta la Svizzera. Il Parlamento potrà stabilire in una legge l’importo a partire dal quale il reddito da capitale dovrà venire tassato più pesantemente. Per questo motivo non è ancora chiaro chi di preciso riguarderebbe l’iniziativa. Il comitato d’iniziativa parte dal principio che solo il reddito da capitale dell’1% più ricco della popolazione verrebbe tassato più pesantemente. Il Consiglio federale e il Parlamento, invece, presuppongono che l’iniziativa riguarderebbe molte più persone dell’1% più ricco della popolazione.

Hai qualche domanda? Allora scrivici a info@easyvote.ch. Saremo felici di rispondere a tutte le tue domande sull’iniziativa popolare «Sgravare i salari, tassare equamente il capitale» e sul sistema politico della Svizzera😊.